Giulia Saggin da record nella 170 km femminile

La piemontese ha sbaragliato le avversarie e vinto in 33 ore, 21 minuti e 37 secondi demolendo il precedente record

Giulia Saggin, piemontese classe 1992 ha vinto l’Adamello Short Trail femminile, sulla distanza di 170 km. Saggin era la favorita della vigilia, ha però vinto con un notevolissimo margine sulla seconda (il cui arrivo è previsto diverse ore dopo di lei) e con un nuovo record del percorso: 33 ore, 21 minuti e 37 secondi. Saggin si è ripresentata al via dell’Adamello Ultra Trail dopo che nel 2001 era stata costretta al ritiro, e ha fatto gara di testa – in solitaria – dai primi metri fino agli ultimi.

Leggi anche:

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche