Visite: 106

ADAMELLO ULTRA TRAIL 2019
ALTA VALLE CAMONICA (BS)
"Presentata a Milano la super classica di fine stagione" 

 

 

Vetrina milanese per la 6ª edizione della ultra disegnata tra i camminamenti della Grande Guerra. Alla presenza degli Assessori Regionali Davide Caparini (Bilancio, Finanza e Semplificazione), Martina Cambiaghi (Sport & Giovani) e Mauro Testini (Presidente Unione dei Comuni Alta Valle Camonica), il comitato organizzatore della super classica camuna ha svelato date e novità di un evento che piace. Un evento ancora una volta griffato Mico, che sta richiamando una buona partecipazione di concorrenti stranieri.


TRE LETTERE DAL SIGNIFICATO SPECIALE…

AUT, molto più che tre semplici lettere per chi ama correre in natura. Adamello Ultra Trail per i veri trailer di montagna significano un viaggio di rara bellezza sui sentieri del Parco dello Stelvio e dell’Adamello sulle montagne di confine tra Lombardia e Trentino. Significano tantissima passione organizzativa, la magia dei colori autunnali, un’esperienza unica da portare nel cuore.

Le date da segnarsi in agenda sono quelle del 20, 21, 22 settembre. Tre giornate, a dir poco intense, che porteranno i concorrenti della 6ª edizione nei paesi, sui sentieri e sulle montagne dell’Alta Valle Camonica.

L’evento è svolto in collaborazione con UISP


SPORT & TERRITORIO, UN LEGAME A DOPPIA MANDATA

Adamello Ultra Trail non è solo destagionalizzazione del turismo, valorizzazione del territorio, ma anche salvaguardia del patrimonio sentieristico. Il tracciato, in diversi tratti ostruito e devastato dalle trombe d'aria dell'autunno scorso, è stato ripristinato ed è agibile in tutta la sua lunghezza grazie al lavoro dei volontari e delle amministrazioni locali che da sempre hanno creduto nella bontà dell’iniziativa. I Camminamenti della Grande Guerra restano un indiscusso patrimonio da conservare e l’AUT ha come mission il valorizzare luoghi e percorsi indimenticabili.


QUATTRO DISTANZE, UN UNICO GRANDE SPETTACOLO

I primi a partire, venerdì 20 settembre da Vezza d’Oglio, saranno gli eroi della 170km (11.400 m D+), il giorno successivo nel cuore di Ponte di Legno sarà la volta dei concorrenti impegnati sulla 90K (5900m D+), mentre domenica (sempre da Ponte di Legno) spazio ai runner della 30 Trail. La proposta minore, in collaborazione con Rosa Associati, apre la porta ai neofiti della specialità e ai runner puri facendo dell’AUT un evento a tutto tondo per gli amanti della corsa in natura.
Per i non agonisti da non perdere i 20 km della Slow Trail, la non cronometrata Ludico Motoria Fiasp aperta agli appassionati di cammino, a conferma di come AUT sia un evento per tutti. L’evento rientra nel calendario del Festival del Cammino 2019.
E per i più piccoli, ritorna l’appuntamento del 7 settembre a Vione: Adamello Trail Junior, un avviamento giocoso al trail. Una giornata di Sport con la “S” maiuscola non solo volta a scoprire nuovi talenti, ma anche volta a trasmettere loro una sana passione.


Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://www.adamelloultratrail.it/


Clicca qui per le foto 2018
Clicca qui per la video press

Maurizio Torri
Press Office